infrastrutture per la mobilità terrestre

REFERENZE - VERIFICA DEI PROGETTI

Infrastrutture per la mobilità terrestre

Nuovo collegamento ferroviario della linea ad alta velocità Torino – Lione: PD2 tratta italiana e PR tratta francese

COMMITTENTE: Società privata
PRESTAZIONE SVOLTA: Verifica del Progetto definitivo
IMPORTO LAVORI: Euro 8 miliardi (ICK mandataria al 70%)

Ammodernamento ed adeguamento al tipo 1/a delle norme CNR/80 dell’autostrada A3 Salerno- Reggio Calabria

COMMITTENTE: Società privata
PRESTAZIONE SVOLTA: Verifica del Progetto esecutivo
IMPORTO LAVORI: Euro 420 milioni (ICK al 100%)

Realizzazione della variante di Brienza – 6° Lotto I° e II° stralcio – “Variante Tito-Brienza”  (Importo lavori: Euro 100 milioni).

Lavori di adeguamento della S.S. 534 come raccordo autostradale collegamento tra l’autostrada A3 (Svincolo di Firmo)  e la S.S. 106 Jonica (Svincolo di Sibari) – MEGALOTTO 4 (Importo lavori: Euro 120 milioni).
Sistema di collegamento (People Mover) tra l’aeroporto e la stazione ferroviaria di Pisa Centrale, parcheggi scambiatori e viabilità di connessione (Euro 43 milioni).

Negli ultimi cinque anni Inarcheck ha svolto servizi di verifica in ambito infrastrutturale per la mobilità terrestre per un importo delle opere di circa 9,5 miliardi di euro

Altre referenze

IMPORTO LAVORI: 650 milioni di euro
IMPORTO LAVORI: 9,5 miliardi di euro
IMPORTO LAVORI: 115 milioni di euro