Controllo tecnico di cantiere

I NOSTRI SERVIZI

Controllo tecnico di cantiere

Gli obiettivi del servizio sono:
– individuare criticità progettuali ed esecutive delle opere, monitorandone l’evoluzione per tutta la durata dei lavori;
– fornire, a lavori ultimati, gli strumenti, attraverso la conoscenza della storia della costruzione dell’opera, necessari alla compagnia di assicurazione per un’analisi valutativa finale del rischio, consigliando eventuali esclusioni dalla copertura assicurativa di parti d’opera ritenute non conformi o ad alto rischio sinistri;
– evidenziare l’esecuzione da parte dell’impresa di eventuali perizie di variante tecnica ed economica che, oltre a comportare una variazione del costo complessivo dell’opera, potrebbero provocare una riconfigurazione del profilo dei rischi assunti;
– evidenziare al committente e alla compagnia di assicurazione le principali anomalie eventualmente riscontrate nell’ambito della realizzazione dell’opera rispetto al progetto, rilevanti ai fini del rilascio della polizza indennitaria decennale postuma richiesta.

Tale servizio riguarda l’attività di controllo tecnico come definita in particolare dal punto 5.1 della norma UNI 10721:2012 – “Servizi di controllo tecnico applicati all’edilizia e alle opere di ingegneria civile”. Il controllo tecnico di cantiere è in genere richiesto dalle Compagnie di Assicurazione, per il rilascio delle polizze decennali postume, introdotte per i lavori privati dal D.Lgs. 122/2005 e per quelli pubblici dal Codice degli Appalti.

CLIENTI:
PROPRIETÀ E GESTORI DI PORTAFOGLI IMMOBILIARI, IMPRESE DI COSTRUZIONI, SOCIETA’ DI SERVIZI DI FACILITY E PROJECT.

Servizi SERVIZI EROGATI IN REGIME DI ACCREDITAMENTO “ACCREDIA”